Chi esegue le verifiche degli impianti di messa a terra?

Con il DPR 462/01 possono essere eseguite, oltre che da Asl e Arpa, anche dagli Organismi abilitati da Decreto Ministeriale.

Chi esegue le verifiche degli impianti di messa a terra?

Successivamente all’entrata in vigore del DPR 462/01 si è stabilito che le verifiche degli impianti di messa a terra possano essere svolte, oltre che dall’Asl e dall’Arpa, anche da organismi ispettivi abilitati dal Ministero delle attività produttive.

Le verifiche effettuate dagli organismi privati hanno la stessa validità legale delle verifiche effettuate da Asl e Arpa in quanto tali organismi devono rispettare elevati standard di sicurezza dettati dalle direttive ministeriali e dalla normativa europea CEI EN 17020. A tal fine i verificatori degli Organismi Ispettivi devono, periodicamente, seguire dei corsi d’aggiornamento per offrire al datore di lavoro la massima qualità ed efficienza nello svolgimento della verifica dell’impianto di messa a terra.

La verifica dell’impianto di messa a terra è finalizzata al controllo del buon funzionamento dell’impianto in modo da garantire la sicurezza sul luogo di lavoro.

CHI ESEGUE LE VERIFICHE DEGLI IMPIANTI DI MESSA A TERRA 1
Chi esegue le verifiche degli impianti di messa a terra?

Preventivi Norma srl




Indirizzo

Via: Sindaco Guariglia, 7 - Cap 73100, Lecce



E-mail

normaverifiche@tiscali.it



Telefono

Ore Uff. 9:00 / 19:00
(+39) 0832 392584